In arrivo una modifiche relativa all’Acquisto auto usata con la legge 104, finalmente sarà possibile ottenere questa importante agevolazione anche per i mezzi di seconda mano.

Acquisto auto usata con legge 104: Purtroppo gli ultimi anni a causa della costante carenza di materie prime, si è visto un costante aumento del prezzo per l’acquisto di auto trasformate per l’uso da parte di persone disabili. Ma non solo, gli aumenti ci sono stati in tutti i settori, dall’energia fino agli alimentari; questo ha ridotto di molto il potere di acquisto delle famiglie italiane, e la cosa è ancora più evidente quando un membro è affetto da disabilità.

LEGGE 104 E ACQUISTO AUTO NUOVE

La legge 104 offre importanti agevolazioni per l’acquisto di un veicolo nuovo, la più sostanziosa di queste è sicuramente la riduzione dell’Iva al 4%. Fino a oggi era necessario acquistare un mezzo nuovo per ottenere questi benefici. A breve ci sarà una rimodulazione della legge che offrirà la possibilità alle persone disabili e ai loro accompagnatori di risparmiare acquistando un veicolo allestito di seconda mano.

LEGGE 104 E ACQUISTO AUTO USATE

Finalmente sarà possibile risparmiare rivolgendosi al mercato delle auto usate allestite o da allestire. Questo darà la possibilità a molte famiglie che non potevano permettersi un’auto nuova di acquistare un veicolo usato. Naturalmente valgono le stesse regole di prima, quindi il grado di disabilità dovrà essere compatibile con la normativa e verificato da una commissione medica.

PERCHE’ ACQUISTARE UN’AUTO DI SECONDA MANO CON AL LEGEG 104?

Come accennato sopra il motivo principale è quello di risparmiare, ma possono esserci anche altre motivazioni:

Acquistare un’auto non più in produzione

Molti ci chiedono auto che nonostante il successo non sono più in produzione; i principali esempi sono il Fiat Qubo e il Dacia Dokker; auto amatissime dal pubbliche che purtroppo non sono state sostituite dalle rispettive case automobilistiche.

Allestire un’auto già di proprietà del cliente

Vendere un’auto recente o che funziona ancora bene per acquistarne una nuova di solito richiede un esborso economico non indifferente. Per ovviare a questo iMobility può installare i propri pianali ribassati anche su auto di seconda mano.

QUALI SONO LE AGEVOLAZIONI PER IL 2022 CON LA LEGGE 104?

Con l’uscita della legge 104 2022 sarà possibile ottenere agevolazioni sia per l’acquisto di autovetture nuove che usate anche in pronta consegna.

Ecco in sintesi le principali agevolazioni che si possono ottenere:
– Esonero pagamento passaggio di proprietà
– Esonero pagamento del bollo auto
– Iva Agevolata al 4%
– Agevolazioni valide anche per il costo della conversione in auto per guida o trasporto disabili
– Detrazione d’imposta irpef del 19% sulla spesa sostenuta per acquistare l’auto con un massimale di 18.075,99

QUALI SONO I REQUISITI E OBBLIGHI QUANDO SI ACQUISTA UN AUTO CON LA 104?

Per prima cosa serve il parere favorevole della commissione medica, inoltre ci sono delle caratteristiche specifiche, infatti non tutte le auto possono essere acquistate per l’adattamento con pianale ribassato o sistema di guida. Per le auto a benzina la cilindrata massima è di 2.000 cc mentre per i diesel è possibile arrivare fino a 2.800 cc, i posti non possono essere più di 9 e il veicolo non può essere venduto prima che scadano i termini previsti dalla legge 104/196.
Infine ci sono dei termini redittuali che vanno valutati con un ufficio Caf specie se si parla di un disabile a carico.

POSSO ACQUISTARE ANCHE AUTO ELETTRICHE CON LA 104?

Si, dal 2020 nella legge di bilancio è stata inserita la possibilità di acquistare anche auto elettriche con l’agevolazione dell’iva al 4%.