Assicurazione auto per disabili: le agevolazioni previste dalla legge 104

La legge 104/92, che tutela i diritti delle persone con disabilità e delle loro famiglie, prevede una serie di agevolazioni per l’acquisto di un veicolo nuovo o usato.

2024 sconti assicurazioni per disabili

La legge 104 non prevede direttamente delle agevolazioni per l’assicurazione auto per disabili. Tuttavia, alcune compagnie assicurative offrono degli sconti sulle polizze auto dedicate proprio ai disabili.

Gli sconti variano da compagnia a compagnia, ma in genere vanno dal 15 al 30%. Per poterne beneficiare, è necessario che la persona disabile sia titolare della polizza e che l’auto sia intestata a suo nome. Inoltre, l’auto deve essere dotata di eventuali modifiche che ne facilitino l’utilizzo da parte di persone con disabilità.

Sconti assicurazione auto 2024 ANDI

Le agenzie di assicurazione che offrono sconti per disabili sono solitamente convenzionate con l’Associazione Nazionale Disabili Italiani (ANDI). Per verificare quali compagnie offrono questi sconti, è possibile consultare il sito web di ANDI.

Assicurazione auto intestata a disabile senza patente

Per accedere alle agevolazioni delle compagnie assicurative, la polizza deve essere intestata alla persona disabile che accede alla legge 104, anche se non è in possesso di patente. Tuttavia, nel caso in cui il disabile sia a carico della famiglia, l’assicurazione auto può essere intestata ad un membro della famiglia. In questo caso, la polizza seguirà la classe di rischio della persona disabile, che di fatto è poco vantaggiosa. Per risolvere questo problema, si può ricorrere alla legge Bersani.

Assicurazione auto disabili legge 104 e legge Bersani

La legge Bersani permette al proprietario di un’auto che sia riconosciuto come disabile di accedere alla classe di merito più bassa appartenente ad una persona dello stesso nucleo familiare. Ciò vale, tuttavia, solamente se si tratta della prima assicurazione sull’acquisto di un veicolo nuovo o usato.

Conclusioni

In conclusione, le agevolazioni per l’assicurazione auto per disabili previste dalla legge 104 sono limitate agli sconti offerti da alcune compagnie assicurative. Tuttavia, è possibile beneficiare di altri vantaggi, come la detraibilità ai fini IRPEF e l’esenzione dal pagamento del bollo e dell’IPT, acquistando un’auto nuova o usata.

Alcune raccomandazioni in relazione alla legge 104

Per ottenere le agevolazioni previste dalla legge 104 per l’acquisto di un’auto, è importante:

  • Verificare di essere in possesso dei requisiti previsti dalla legge.
  • Contattare più compagnie assicurative per confrontare le offerte.
  • Se l’auto è intestata ad un membro della famiglia, richiedere la classificazione in classe di merito più bassa ai sensi della legge Bersani.

Per saperne di più

Per ulteriori informazioni sulle agevolazioni previste dalla legge 104 per l’acquisto di un’auto, è possibile consultare il sito web dell’Agenzia delle Entrate o dell’Associazione Nazionale Disabili Italiani (ANDI).