Come trasportare un disabile, qualche consiglio

Come trasportare un disabile

Qualche consiglio per trasportare un disabile

Come trasportare un disabile: spesso si compie l’errore di considerare il trasporto di un disabile come un’azione “semplice“, ma così non è. È indispensabile conoscere tutti i sistemi di sicurezza per garantire, sia in ambito lavorativo che in ambito personale, una certa dose di sicurezza al nostro passeggero. Vediamo quali sono i passi da fare per il trasporto di una persona affetta da disabilità.

La carrozzina

Il corretto posizionamento della carrozzina è indispensabile per la sicurezza. La sedia infatti deve essere posizionata in posizione centrale rispetto alle guide già presenti, in cui sono inseriti anche i ganci di bloccaggio.Da lì, in seguito, è obbligatorio azionare i freni della carrozzina per mantenere la stabilità.

I ganci di bloccaggio

Una volta azionato il freno è indispensabile assicurare i ganci di bloccaggio agli attacchi già presenti sulla carrozzina. Nel caso non fossero già presenti è consigliato scegliere come attacco dei punti del telaio che presentano incroci saldi o imbullonati. È importante NON scegliere come appoggio elementi in plastica o poco resistenti.

I punti di fissaggio

I punti di fissaggio sono indispensabili ed è assolutamente importante individuare un punto di fissaggio lontano per permettere alla fascia di inclinarsi quanto più possibile.

Le cinture di sicurezza

Per le cinture di sicurezza è consigliato scegliere dei punti di ancoraggio lontani tra loro, in modo che la fascia abbia uno sviluppo diagonale e non verticale. La cintura, a sua volta, va ancorata sul davanti.

Cosa evitare

Nel trasportare un disabile è indispensabile evitare molte azioni che potrebbero rivelarsi estremamente dannose.
È indispensabile non posizionare i ganci nella parte centrale, in questo caso, nel caso di una frenata di emergenza, le ruote posteriori potrebbero fare da perno e causare una caduta all’indietro della persona seduta sulla carrozzina. Anche in caso di fretta è obbligatorio assicurarsi di sentire il “click” nel momento in cui si gira il tirante, in caso contrario il dispositivo non sarà bloccato e potrà causare seri danni. Le fasce dovranno avere sempre un percorso libero da ostacoli, per cui vanno posizionate in una zona “libera”. Le fasce, inoltre, non vanno fatte passare attraverso la struttura della carrozzina, soprattutto nel caso in cui vi siano più passeggeri seduti su una sedia a rotelle all’interno della vettura.

ALTRI LINK

 

Chiama ora (num. gratuito)