I gradini Fadiel Italiana, quali sono le novità del settore

Test gradino elettrico Fadiel

Le innovazioni portate dal gradino di Fadiel Italiana.

Test gradino elettrico Fadiel:  progettato per risolvere una serie di problemi che spesso insistono su questo tipo si strumento e che, con l’andare del tempo, ne compromettono il funzionamento.

Test gradino elettrico Fadiel

Uno tra i primi problemi risolti, grazie all’innovazione portata dall’azienda, è proprio quello legato all’esposizione dello strumento a tutte le condizioni atmosferiche e avverse che portano, inevitabilmente, ad una rapida usura.
Nella progettazione dell’azienda è stato inserito un contenitore esterno sia per il gradino sia per le sue parti meccaniche.

Le soluzioni progettuali introdotte sono inoltre:

Frizionamento meccanico tra motore e ingranaggi: La soluzione permette di determinare in modo meccanico la forza di uscita del gradino, aumentando la sicurezza. Nel caso in cui vi sia un’avaria del motore il rientro di emergenza potrebbe avvenire in modo manuale non compromettendo l’uso del veicolo
Punzionatura: per aumentare la capacità antiscivolo del gradino sono stati inseriti dei piccoli fori di scolo che permettono la rapida eliminazione di residui di terra o fanghiglia.
Impianto elettrico: l’impianto elettrico per lo scorrimento del gradino è a tenuta stagna, evitando così la fuoriuscita dei cavi.

Le guide a pavimento

Guide di scorrimento del piano di calpestio: tali sistemi impediscono l’ingresso dello sporco all’interno dell’abitacolo del veicolo, aiutate anche dalla guarnizione in gomma. Per chi non è inserito nel settore potrà sembrare una piccolezza, ma ridurre i tempi di pulizia e soprattutto offrire ai propri passeggeri un ambiente pulito anche dopo una passeggiata su terreni impervi, non è certo poco.

E molto altro

I pattini di scorrimento sono realizzati in polizene, un materiale che permette l’autolubrificazione della sede delle guide per permettere uno scorrimento duraturo nel tempo e ottimale del gradino. I bordi sono rinforzati in alluminio per evitare i classici danni dovuti all’usura e sono segnalati con terminali in nylon ben visibili anche durante le ore più buie. Infine, per aumentare la sicurezza durante il funzionamento è stata realizzata una specifica centralina elettronica che protegge il motore in caso di blocco del piano di calpestio, di interferenza dei sistemi o di interruzioni nell’alimentazione del motore stesso.

Spessore del gradino

Lo spessore è di 6,7cm, la larghezza è disponibile in: 45cm, 60cm, 80cm, 110 cm, con profondità da 35cm e calpestio da 28cm. Disponibile anche in acciaio inox.

Altri Ausili per allestire veicoli per disabili

Call Now ButtonChiama ora