Qual’è l’auto per disabili più sicura? Una domanda che difficilmente può trovare risposta, ma specie per quanto riguarda i veicoli con adattamento con pianale ribassato, vede come parte integrante della stessa la qualità e quantità dei test e crash test dinamici che vengono eseguiti prima della commercializzazione del mezzo.

Quali componenti e ausili monta iMobility nelle sue auto con adattamento per disabili?

Per le auto con pianale ribassato, iMobility si affida ai prodotti della Amf bruns, leader mondiale nel campo delle soluzione per la mobilità da parte di portatori di handicap.

La progettazione

Già in fase di progettazione i tecnici della Amf si interfacciano con le case automobilistiche per creare soluzioni compatibili e sicure, che permettano un montaggio pratico e sicuro in linea con tutti gli standard Europei in materia di trasformazioni per disabili.

Progettazione auto con pianale ribassato

La Qualità dei materiali

La prima costante fondamentale è che i materiali utilizzati siano di prima qualità, importante quindi affidarsi a fornitori seri e comunicare in modo diretto con le case costruttrici, per fare in modo che i materiali si adatti mantenendo le doti dinamiche di guida e la rumorosità inalterate. Dopo le fasi di progettazione e realizzazione del pianale ribassato, è necessario verificare la tenuta del sistema con dei test mirati.

Come vengono eseguiti i Crash test per le auto vendute da iMobility?

Dal dicembre 2020, i test statici di trazione e i crash test dinamici vengono condotti presso le strutture della AMF-Bruns Forschungs- & Entwicklungsgesellschaft mbH che si concentra sulla ricerca e lo sviluppo nel campo della mobilità.

Il centro di prova

Il fulcro del centro è rappresentato da un impianto di crash test dinamico con sistema di slitta e strumentazione all’avanguardia. La tecnologia avanzata della slitta consente di simulare scenari di incidenti in modo realistico. In questo contesto, produttori di automobili, allestitori di veicoli ,produttori di sistemi di ritenuta o sedili possono testare la sicurezza dei loro prodotti in modo scientifico.

Il montaggio a regola d’arte

Anche il montaggio è parte fondamentale per quanto riguarda la sicurezza su strada; il pianale ribassato Amf è montato in Italia dai tecnici iMobility a regola d’arte, seguendo minuziosamente ogni dettaglio.

Collaudo e omologazione dei veicoli per disabili

A fine allestimento, bisognerà comunque collaudare il mezzo presso la motorizzazione italiana, iMobility si occuperà di tutte le pratiche necessarie consegnando il veicolo chiavi in mano e garantendone qualità, sicurezza e confort.

 

Quindi, alla domanda “qual’è l’auto per disabili più sicura?” come possiamo rispondere?

Come accennato all’inizio la risposta non è unica, ogni produttore sicuramente prima di commercializzare un veicolo deve passare rigidi controlli, ma sicuramente il fatto di avere un centro proprio dedicato ai test statici di trazione e i crash test dinamici, puntando costantemente sulla formazione delle maestranze fa delle auto vendute da iMobility e trasformate con i prodotti Amf come uno dei canditati per questo titolo.

Quali sono le migliori auto per disabili?

La migliore auto per disabili è sicuramente quella più sicura e confortevole, ma anche quella che più si adatta alle esigenze del cliente! Cliccado sul link troverete un’ampia panoramica dei migliori veicoli in commercio in Italia nel 2024.

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI: