Quanto costa il Volkswagen Caddy per disabili? Il mezzo della casa tedesca si conferma tra i veicoli con pianele ribassato più venduti è conferma una nuova tendenza che da alcuni anni vede una diffusione sempre maggiore dei monovolume a discapito dei classici SUV.

MONOVOLUME VS SUV

Proprio come Citroen Berlingo, Peugeot Rifter, Toyota Proace, Renault Kangoo e Ford Tourneo Connect, il Volkswagen Caddy è un piccolo monovolume basato sul pianale di un mezzo furgonato con un bagagliaio enorme e una versatilità che gli acquirenti di un SUV possono solo sognare.

ACCESSO FACILITATO

L’accesso è facilitato da porte scorrevoli e grazie ad una luce d’ingresso generosa il posteriore è ideale per caricare una carrozzina.

VOLKSWAGEN CADDY LA TRADIZIONE CHE SI RINNOVA

Nell’ampio panorama dei veicoli monovolume, il Volksvagen Caddy è sicuramente uno dei mezzi più riusciti ed apprezzati, tanto da diventare un punto di riferimento anche per quanto riguarda le auto allestite per disabili.

COM’E’ SU STRADA IL CADDY?

Il Volkswagen Caddy si basa sulla piattaforma MQB, in comune con Golf e Audi A3. Questo rende la guida del veicolo più similare ad un’auto che ad un mezzo furgonato: confort e dinamica sono assicurati. L’angolo di sterzata ampio garantisce il massimo anche in città e le nuove sospensioni sono in grado di assorbire tutte le asperità della strada.

CRUSCOTTO

Il cruscotto è quello della Golf, elegante quasi come quello dei modelli Volkswagen più costosi. Tutto è gestito tramite il sistema di infotainment o i pad sensibili al tocco, come quelli per le luci sul lato destro della plancia. Le versioni top di gamma offrono caratteristiche premium quali Apple CarPlay e Android Auto.

MOTORE

È possibile scegliere tra motori diesel da 2,0 litri e motori a benzina da 1,5 litri,con cambio manuale a sei rapporti o un cambio automatico DSG a sette rapporti.

SENSORI DI PARCHEGGIO

I sensori di parcheggio anteriori e posteriori sono standard sui modelli Caddy Life, mentre una telecamera per la retromarcia è disponibile solo come optional (consigliato).

VOLKSWAGEN CADDY 2022 IN PRONTA CONSEGNA

iMobility offre un’ampio parco auto, tra queste c’è anche il nuovo Caddy, acquistabile sia in versione classica che Maxi.

Quanto costa il Volkswagen Caddy per disabili?

I costi variano in base all’allestimento scelto, all’alimentazione e motorizzazione. A questo vano aggiunti gli ausili per l’adattamento del veicolo. Si parte da 20.150 + iva* + costo dell’allestimento con pianale ribassato che parte da 10.500 euro.

*iva al 4% per gli aventi diritto.