Scopri la gamma di sollevatori per Disabili Fadiel 2024 e affidati a tecnologie e prodotti totalmente Made in Italy: dalla progettazione, ai materiali fino ad arrivare all’assemblaggio e distribuzione.

Progettazione, test e certificazione

Prima di mettere in commercio un sollevatore è necessario un lungo iter che riguarda progettazione, test e omologazione. Tutto viene realizzato in Italia presso la sede della Fadiel italiana a Meolo in provincia di Venezia.

Quali componenti vengono progettati e realizzati direttamente da Fadiel?

Dalle schede elettroniche, ai dispositivi idraulici passando per gli stampi e l’assemblaggio, tutto è realizzato presso la sede della Fadiel.

Da dove arrivano i materiali utilizzati per realizzare gli ausili per disabili?

Buona parte dei materiali arrivano anch’essi dall’Italia, la filiera è certificata e verificabile grazie a un Qr code presente nei sollevatori.

Nella targhetta dei sollevatori è indicato “acciaio Strenx®”, di cosa si tratta?

La gamma Strenx® offre una selezione di acciai strutturali ad alta resistenza con un limite di snervamento compreso tra 600 e 1300 MPa. Disponibili in lamiere da coils e lamiere pesanti, questi materiali presentano uno spessore che varia da 0,7 a 160 mm. Strenx® non solo soddisfa, ma supera gli standard europei in termini di proprietà meccaniche, planarità e tolleranze dimensionali. La progettazione degli acciai Strenx® mira a ridurre il peso delle parti strutturali attraverso l’applicazione di acciai ad alta resistenza con spessore inferiore, garantendo al contempo prestazioni eccellenti e conformità agli standard più elevati.
Per ulteriori informazioni: SSAB

Acciaio Strenx fadiel disabili

Cosa comporta l’utilizzo dell’acciaio Strenx® nei Sollevatori per Disabili Fadiel 2024?

L’utilizzo di questa tipologia di acciaio nella realizzazione dei sollevatori e rampe Fadiel, ne garantisce il massimo della resistenza, con un peso ridotto rispetto ai modelli della concorrenza con tutti i vantaggi connessi: consumi ridotti e migliore stabilità e sicurezza durante la guida.

Quali sono i vantaggi di produrre ausili e sollevatori in Italia?

La produzione di ausili e sollevatori in Italia offre diversi vantaggi che possono influenzare positivamente l’azienda e il settore. Alcuni di questi vantaggi includono:

– Qualità artigianale e ingegneristica: L’Italia è rinomata per la sua tradizione artigianale e competenza ingegneristica. La produzione locale può beneficiare della qualità superiore dei prodotti, grazie a standard elevati e attenzione ai dettagli.

– Innovazione e design: L’Italia è famosa per il design e l’innovazione. La produzione locale può sfruttare la creatività e l’expertise nel design industriale, creando ausili e sollevatori che uniscono funzionalità avanzate ed estetica accattivante.

– Flessibilità e personalizzazione: La produzione in Italia consente una maggiore flessibilità e capacità di personalizzazione. Le aziende possono rispondere in modo rapido alle esigenze specifiche dei clienti, adattando i prodotti per soddisfare le varie richieste del mercato.

– Prossimità ai mercati europei: Essendo situata nel cuore dell’Europa, la produzione in Italia offre una posizione strategica per il mercato europeo. Ciò riduce i tempi di consegna, i costi di trasporto e facilita una migliore gestione della catena di approvvigionamento.

– Sostenibilità: La produzione locale può promuovere pratiche sostenibili, con una maggiore attenzione all’impatto ambientale. Riducendo la distanza di trasporto, si possono abbattere le emissioni di gas serra e sostenere iniziative eco-compatibili.

– Supporto al Made in Italy: Producing in Italy contribuisce a sostenere l’immagine positiva associata al “Made in Italy”. Questo marchio di qualità può essere un vantaggio competitivo nei mercati nazionali e internazionali.

– Collaborazioni e rete industriale: La produzione in Italia favorisce la collaborazione tra aziende, istituti di ricerca e centri di innovazione, creando una solida rete industriale che può stimolare la crescita e lo sviluppo del settore.

In sintesi, produrre ausili e sollevatori in Italia offre una combinazione di qualità, innovazione, flessibilità e sostenibilità che può contribuire al successo dell’azienda nel mercato.

Ricambi sempre disponibili

Grazie alla produzione interna e all’utilizzo di fornitori italiani, la reperibilità dei ricambi è sempre garantita a differenza di proposte che arrivano da altri continenti che specie negli ultimi anni non sono in grado di garantire la possibilità di riparare gli ausili in caso di guasti. Oltre alla reperibilità, un altro vantaggio sono i brevissimi tempi di attesa visto che tutto il materiale parte dall’Italia.

ricambi sollevatori fadiel

Conclusioni

L’installazione di un sollevatore Fadiel è sicuramente un investimento che ripagherà nel tempo, i principali plus sono:
– Tecnologia e materiali “made in Italy”
– Filiera certificata
– Facilità d’uso
– Materiale di prima qualità
– Trattamento antiscivolo
– Verniciatura a polvere resistente e durevole
– Ricambi sempre disponibili

Quali modelli di sollevatori Fadiel per disabili vengono proposti da iMobiliy?

iMobility per l’allestimento di auto, multispazio, furgoni e mezzi speciali propone tutta la gamma di sollevatori elettroidraulici Fadiel: Scopri la gamma completa di sollevatori 2 bracci

Richiedi informazioni su fattibilità allestimento, prezzo e tempi di consegna chimando il numero verde o compilando il form di contatto.