Turismo e disabilità, una lista di consigli utili

Turismo e disabilità

I consigli per una vacanza da sogno.

Turismo e disabilità: viaggiare è un diritto di tutti, anche delle persone affette da qualsiasi genere di disabilità. Non sono poche le difficoltà che i disabili si trovano ad affrontare nell’organizzare una vacanza, ma questo non significa che un disabile non possa affrontare un viaggio di piacere. Ecco i nostri consigli per una vacanza da sogno:

Turismo e disabilità : trovare le destinazioni

Può apparire scontato, ma la scelta di una destinazione che calzi a pennello con i nostri desideri può davvero cambiare la nostra vacanza, scegli quindi in base a ciò che ti ispira e non alla moda del momento. Una volta deciso assicurati che le attrazioni che vuoi visitare siano raggiungibili in sedia a rotelle o con i tuoi mezzi. Controlla anche se le guide locali offrono tour specializzati per le tue esigenze.

Disabili: viaggiare in aereo:

Se viaggiate in aereo vi consigliamo di contattare la compagnia aerea il prima possibile per chiarire le tue esigenze di viaggio. È importante che ti assicuri che la compagnia aerea confermi che l’aereo su cui viaggerai sarà adatto alla tua disabilità e che gli strumenti di cui necessiti siano trasportati con la massima cura. Per essere più sicuro puoi stamparti l’eventuale scambio di email che avrai con la compagnia.

Disabili: viaggiare in treno:

Se viaggi in treno cerca di informarti in anticipo riguardo la collocazione dei servizi igienici, per favorire lo spostamento verso di essi in caso di bisogno. Informati inoltre sulla presenza di servizi specifici offerti dal personale a bordo. Se hai necessità particolari eventualmente comunicale al capotreno al tuo arrivo.

L’alloggio:

Per qualsiasi alloggio tu desideri soggiornare è consigliabile che tu faccia un elenco delle cose di cui hai bisogno per tutta la durata della permanenza. Già al momento della ricerca assicurati, se usi internet, di utilizzare tutti i filtri necessari per le tue esigenze controllando la presenza di scale o di possibili barriere architettoniche. Se invece preferisci un contatto telefonico o una mail, cerca di essere il più chiaro possibile riguardo le tue esigenze, solamente così il personale potrà offrirti il servizio migliore. Anche in questo caso è consigliato stampare un’eventuale conferma dell’accessibilità da presentare al momento dell’arrivo.

ALTRI ARTICOLI